Dal 2015 il Gruppo Julius Baer opera come società a impatto zero acquistando certificati di compensazione delle emissioni di CO2 in due progetti Gold Standard del South Pole Group in Ghana e Uganda.
 

Ripartizione per fonti delle emissioni di CO2 del Gruppo Julius Baer al 31 dicembre 2015
 

Stiamo inoltre lavorando agli obiettivi concreti che ci siamo posti per il 2015-2020 al fine di ridurre in modo proattivo l’impronta ecologica della nostra azienda facendo appello a misure tra cui

  • ottimizzazione dell’utilizzo di energia e passaggio all’energia rinnovabile ove possibile
  • ottimizzazione dell’uso delle risorse idriche
  • implementazione di un vasto programma di riciclaggio

Julius Baer fa parte della Fondazione Svizzera per il Clima, un’istituzione che offre aiuto diretto al finanziamento dell’efficienza ecologica e ai progetti innovativi portati avanti da piccole e medie imprese in Svizzera e nel Liechtenstein. In quanto membro della Fondazione, Julius Baer le dona una quota considerevole dei fondi derivanti dal rimborso della tassa d’incentivazione sul CO2.

Valori chiave di performance ambientale 1,2

201620152014
Consumo energetico (MWh)28,52928,35327,972
        Elettricità22,07022,34622,699
        Riscaldamento e altri carburanti6,4596,0075,273
Viaggi di lavoro (miglia/FTE)6,3956,2346,959
Consumo d’acqua (m3)3119,641139,625151,284
Intensità di consumo d’acqua (m3/FTE)3263133
Consumo di carta (t)4314287370
Intensità di consumo di carta (kg/FTE)4676580
Rifiuti (t)850843819
        Altri rifiuti da ufficio5370352355
        Riciclo432432401
        Rifiuti speciali6486063
Intensità dei rifiuti (kg/FTE)183190176
Emissioni di gas a effetto serra (tCO2e)713,24312,16212,756
        Totale Scope81,6381,3581,174
Riscaldamento e altri carburanti1,2341,124954
Emissioni volatili (refrigeranti)404234220
        Scope 2 (elettricità e teleriscaldamento)9,104,5714,4874,558
        Totale Scope117,0346,3187,024
Viaggi di lavoro126,4385,7306,339
Carta, acqua e rifiuti596588685
Intensità energetica (MWh/FTE)6.16.46.0
Intensità di CO2 (tCO2e/FTE)2.82.72.7
1Gli indicatori ambientali del Gruppo Julius Baer si basano sulle informazioni raccolte dalle nostre sedi principali (uffici di Zurigo, Ginevra e Lugano e centri dati in Svizzera, come pure dalle nostre sedi in Germania, Singapore, Hong Kong, UK e Uruguay), che ospitano quasi l’80% di tutti i collaboratori. Fanno eccezione i valori relativi ai viaggi di lavoro, che riguardano tutto il Gruppo. Per il calcolo degli indici dei diversi anni sono stati utilizzati i valori FTE medi. La compensazione della CO2 del Gruppo Julius Baer è stata effettuata estrapolando le informazioni sopra elencate in modo da coprire tutte le attività operative della società.
2Alcuni valori relativi al 2014 e al 2015 sono stati riformulati a causa dell’integrazione a posteriori della nostra sede di Francoforte, Germania.
3Qualità dei dati 2015 ottimizzata (valori misurati e stima parziale sulla base dei dati 2016). Valore 2014 corretto (dati sui consumi d’acqua di Singapore aggiornati)
4Valore 2015 corretto (in modo da riflettere i dati di approvvigionamento aggiornati)
5Qualità dei dati 2014 e 2015 ottimizzata (valori dei rifiuti aggiornati dal nostro ufficio di Londra)
6Fanghi stradali, olio alimentare e lampade a fluorescenza
7Le emissioni di CO2 sono state calcolate in base alle direttive del Greenhouse Gas Protocol
8Emissioni che derivano direttamente da fonti possedute o controllate (ad es. combustibili usati nelle caldaie)
9Emissioni generate dall’elettricità acquistata e dal teleriscaldamento utilizzato da Julius Baer
10Emissioni calcolate utilizzando l’approccio basato sulla localizzazione dell’impresa (location based) previsto dal Greenhouse Gas Protocol Scope 2 Guidance. Valore utilizzato come approssimazione per le emissioni sul mercato sul quale opera l’impresa (market-based).
11Emissioni determinate da attività proprie ma provenienti da fonti non possedute o controllate da Julius Baer (ad es. correlate a viaggi di lavoro, consumo di carta e rifiuti)
12Qualità dei dati 2015 ottimizzata (escludendo le emissioni causate da pendolari che si spostano in treno)